Home » Archivio » GUESS ECO: UN PROGETTO GREEN
Archivio

GUESS ECO: UN PROGETTO GREEN

Il marchio statunitense abbraccia la battaglia green fashion con la collezione Guess Eco

 

Solo quattro anni fa la griffe lanciò una limited edition di denim eco-friendly e con la collezione della scorsa stagione pe19 il marchio debutta ufficialmente con Guess Eco.

Moda e sostenibilità sono un binomio, nei giorni nostri ormai imprescindibile.

Tutelare la salute del pianeta è l’obiettivo prefisso dal moltissime case di moda di tutto il mondo.

Alla folta lista di griffe che hanno a cuore il tema della sostenibilità, oggi si aggiunge anche Guess.

 

Dalla produzione al gadget in omaggio, tutto si fa Eco, tutto diventa sostenibile!

 

La matita regalata con ogni acquisto marchiato Guess è la prima matita che si pianta e cresce, ed è biodegradabile al 100%.

All’estremità ha una capsula biodegradabile contenente dei semi  che germinano a contatto con l’acqua.

Le matite sono il simbolo dell’attenzione all’ambiente e dell’amore verso la natura da parte di Guess che si impegna sempre più in produzioni ecosostenibili e con pochi sprechi.

 

Il procedimento è davvero semplice!

Quando la matita diventa troppo corta per scrivere l’unica cosa che dovrai fare sarà piantare la matita in un buon terriccio, sotterrando interamente la capsula con i semi esponendola alla luce naturale ed annaffiandola regolarmente.

La capsula che contiene i semi è biodegradabile: durante l’uso della matita cerca di non danneggiarla.

 

Perché ci piace:

 

– È un’idea originalissima!

– Consente il completo ri-uso del prodotto: da matita a pianta

– può essere usata come stimolante gioco didattico per insegnare ai più piccini come crescere una pianta e l’importanza della sostenibilità

– E’ perfetta come idea-regalo simpatica, originale e utile

– Perchè Atlante Montello sposa in pieno l’impegno e la sensibilità verso un economia più sostenibile partendo dall’ultimo importante investimento di stostituire tutte le shoppers di plastica con borse di carta

(carta derivante da fonti gestite in maniera resposabile FSC, per ulteriori informazioni visita il sito www.fsc-italia.it)

 

CONDIVIDI

Articolo precedente
PROLUNGATA LA PROMO TIMBERLAND!
Articolo successivo
FUTURELIGHT™ : la nuova membrana THE NORTH FACE
Menu