Le discipline del running

Il Running
Il running è un’attività sportiva competitiva ma è anche una forma di allenamento per gli sport che richiedono resistenza e buona tecnica. L’ambito più importante in cui gli atleti debbono misurarsi è sicuramente quello della corsa da affrontare e concludere con il tempo più basso possibile. Le discipline del running oggi si differenziano fra di loro per la preparazione atletica dei praticanti, per la tipologia di allenamento differenziata, per l’attrezzatura(in particolare le calzature). Parliamo comunque di un’attività sportiva che si può ascrivere fra le più antiche e più praticate nella storia sportiva dell’umanità ed in questo caso il riferimento alle antiche olimpiadi, come a quelle moderne, non può essere ignorato…


Il proprio modo di correre…

Una corsa sana e non esasperata a causa della competizione agonistica è utile al meccanismo che nel nostro corpo produce endorfine, ovvero quelle sostanze chimiche prodotte naturalmente dal nostro cervello dotate di proprietà antidolorifiche e fisiologiche capaci di procurare, a seconda della situazione, euforia o sonnolenza. Sostanze che il nostro corpo produce, in grado di aiutarci a rimanere lucidi e sereni durante il giorno e di dormire bene la notte.  
Il corpo produce un'altra sostanza naturale: l'adrenalina; essa ci permette di spingere l’attività sportiva verso i nostri limiti. Può risultare molto utile alla nostra stabilità psico-fisica personalizzare con un allenamento mirato il nostro modo di correre al fine di ottenere i migliori risultati.

Atlante e il mondo del running...
I punti vendita Atlante - Parco commerciale di Roreto di Cherasco e Atlante Chieri -
propongono una selezione mirata di calzature da running delle migliori marche di settore. Mizuno, NIke, Asics, Adidas, Salomon, The Nort Face, Salewa propongono una vetrina di grande pregio con la quasi totalità della loro produzione. I consulenti di reparto di Montello-Atlante sono vicini ai propri clienti con alcune indicazioni utili a perfezionare nel migliore dei modi il proprio acquisto...

a)scarpa scelta in base al peso dell'atleta
Le capacità ammortizzanti dei sistemi antishock e la struttura stessa della scarpa sono pensati per l’utilizzo da parte di atleti definiti "leggeri" o "pesanti". A tale proposito è importante valutare le caratteristiche strutturali del modello scelto. Una scelta accurata, effettuata con l'ausilio dei nostri consulenti, permette di evitare dannosi sovraccarichi alle strutture articolari e muscolo-tendinee scegliendo il tipo di calzatura adatta a sostenere il peso ed a svolgere una funzione stabilizzatrice  in caso di corsa su asfalto, balzi e saltelli.   

b)scarpa scelta in base al tipo di terreno scelto per l'allenamento
Un altro importante aspetto che l’atleta dovrebbe considerare al momento di scegliere una scarpa è quello relativo al fondo sul quale dovrà effettuare i propri allenamenti. In questo caso la calzatura da running presenta una suola moderatamente tassellata
capace di garantire una buona resa su quasi tutte le superfici (tartan, asfalto, erba, sabbia, linoleum ecc.) non offre però la giusta aderenza sui terreni fangosi.

c)scarpa scelta in base al tipo di appoggio plantare
i segni dell'usura spesso si manifestano con il consumo della zona interna o esterna del tallone o con il cedimento della tomaia nella zona anteriore interna o esterna che può anche strapparsi. Un'analisi della calzatura al termine del suo "ciclo vitale" può aiutare l'atleta ad individuare le caratteristiche del proprio appoggio a terra. In questo modo è possibile riscontrare eventuali anomalie indirizzando così il proprio acquisto verso una calzatura dalle caratteristiche diverse.


Le discipline del Running
Track running-Atletica
Road running
Cross country running
Trail running



logo atlante(sito).jpg


redazione@montello-atlante.it